Puglia, Bari, Santeramo, Topografia, Mappe Catastali, Tangorra, Interessante Edizione

Valore stimato —62.99

Per informazioni su questo oggetto contattami.

VITO TANGORRA

 

 



SANTERAMO E IL SUO TERRITORIO

 


 


Cassano Murge, Tip. Meridionale, 1980

 

Cm. 20,5; pp. 36, bross. edit. (difetti)




Interessante edizione d'epoca,

 

bel volume che raccoglie uno studio sulle relazioni tra popolazione e territorio, con esame dell'agro di Santeramo, cittadina pugliese in provincia di Bari, città natia dell'autore,

con indagini relative ai vari feudi e alle controversie storiche e giudiziarie ad essi connesse, tra baronie locali e coloni, e tra paesi confinanti,

e pertanto numerose sono le citazioni ivi contenute, relative a località e personaggi vari ...e tra tutti

Santeramo, Cassano Murge, Matera, Altamura, Acquaviva, Viglione, Guardiola, Matine, ...

Zanardelli, Mengone, Buccio dei Tolomei di Siena, baroni di Acquaviva, Gurguglione, de Funtanellis, Orsini, Colonna, Acquaviva d'Aragona, Caterina d'Angiò principessa di Taranto, Romualdo, Stefano Saneverino, Pietro d'Enghien, Nuzzolese, De Luca, Maspoderoso, De Nora, Giambattista De Mari, G. B. Caracciolo, Pinelli, Rizzo, Perniola, N. Brancaccio, ...;

 

pubblicazione integrata da alcune illustrazioni raffiguranti mappe catastali e particolari di antiche cartografie.

 

 



 

(L'autore, originario di Santeramo di Puglia, fu appassionato storico di cose locali, oltre che persona amabile, collezionista e bibliofilo, gestore per molti anni di uno studio bibliografico in Bari)

 

 

 

DI INTERESSE CULTURALE, STORICO-LOCALE, SPECIALISTICO TOPOGRAFICO,  BIBLIOGRAFICO

 

Buona conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, usuali difetti vari marginali o così come visibili nelle immagini allegate.


(le immagini allegate raffigurano alcuni particolari dell'intero volume, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)


Il 27-giu-17 alle 23:10:54 CEST, il venditore ha aggiunto le seguenti informazioni sull'oggetto:

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.