Campania, Napoli, Salerno, Ischia, Catasto, Lavori Catastali, Sora, Arpino, Maratea, 1893

Valore stimato —139.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

COMPARTIMENTO DI NAPOLI

 

DIMOSTRAZIONE DELLO STATO DEI LAVORI CATASTALI NEL REGNO

AL 31 OTTOBRE 1893

 

 



Interessante edizione antica e d'epoca,


inusuale e rara cartografia di gran parte dell'Italia Centrale e parte di quella meridionale, 

con estensione: 

dal confine della provincia di Ascoli Piceno (Marche), a tutto l'Abruzzo e il Molise, e parte della provincia di Foggia (Puglia), 

parte del Lazio, tutta la Campania,

 e infine parte della Basilicata, fino a Maratea e al Golfo di Policastro;

 

l'indagine cartografia evidenzia in particolare lo stato dei lavori catastali, evidenziati a colore, dei dintorni di Sora e Arpino,

con Napoli, Caserta, Ischia, Capri, Castellammare di Stabia, 

e parte della provincia di Salerno,


e la differente colorazione è relativa alla 

"ricognizione trigonometrica, triangolazione osservata ma non calcolata, poligonazione calcolata, terreno rilevato....";


belle dimensioni, misura circa cm. 45x30 (l'intero foglio, compresi i margini bianchi irregolari e diseguali); esemplare databile alla fine dell'800 (1893 ?)


 


 

DI INTERESSE STORICO-LOCALE, GEOGRAFICO, GEOLOGICO, TECNICO, COLLEZIONISTICO, DECORATIVO

 

 

 Buona conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, fioriture sparse, piegature varie con un paio di forellini ad una di esse, difetti vari marginali,


stampa meritevole di essere inserita sotto passpartout ed incorniciata.


(le immagini allegate raffigurano alcuni particolari dell'intero foglio, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.