Arte Napoletana Dell800, Dintorni Di Napoli, Posillipo, Bella Veduta Panoramica

Valore stimato —3081.33

Per informazioni su questo oggetto contattami.

POSILLIPO

...

(TAVERNA)





 

Interessante antica veduta panoramica,

raffigurante uno scorcio della costiera napoletana, con alcune costruzioni lungo la costa, case e palazzi e anche una roccaforte o torre merlata,

e in alto a sinistra una antica taverna (probabilmente la stessa taverna illustrata anche in un noto dipinto del Migliaro,(vedi: https://www.famedisud.it/wp-content/uploads/Taverna-a-Posillipo.jpg),


mentre nello specchio di acqua antistante appaiono visibili alcune barche, probabilmente di pescatori locali;

 

veduta identificabile nel paesaggio di Posillipo, così come da una antica annotazione a mano presente al verso del cartone di supporto,

annotazione che ripete anche il nome dell'artista CARELLI, autore del disegno,

la cui firma è comunque presente sul disegno stesso, in basso a sinistra, leggibile come


"G. CARELLI"


pertanto opera d'arte ascrivibile a uno degli artisti della famiglia Carelli (di origini pugliesi, da Martina Franca, poi a Napoli), 


i Carelli sono considerati tra i principali maestri della pittura napoletana della seconda metà dell'800 (Scuola di Posillipo);


 ipotizzabile che l'autore possa essere identificato in 

Consalvo Carelli,

 il cui nome di battesimo Consalvo appare in alcuni dipinti come Gonsalvo, e similmente come Gonsalvo e' repertoriato in molte collezioni o libri e cataloghi d'arte;

 

e ancora, altro possibile attribuzione e' a  

Giuseppe Carelli,


o anche a 

Gabriele Carelli (1821-1900);



 misura circa cm.24x35 (il foglio dipinto), montato su supporto in cartoncino di circa cm.34x52; dipinto a china (seppia); firma in basso a sinistra; opera databile presumibilmente alla fine dell'800 (circa 1899 ?).



 

 

DI INTERESSE ARTISTICO, ARCHITETTONICO, STORICO-LOCALE, DECORATIVO, COLLEZIONISTICO

 

Discreta conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, sbiaditure o bruniture e difetti vari marginali e così come visibili nelle immagini allegate; scoloritura o sbiaditure evidenti in particolare in alto a destra probabilmente dovuta ad una errata esposizione del quadro alla luce del sole; il foglio dipinto è fissato (incollato) marginalmente sul cartoncino sottostante ad uso supporto; difetti vari e erosioni e gore al cartoncino di supporto; al verso del cartoncino di supporto è presente la scritta a mano "Posillipo - seppia di G. Carelli"

inoltre è anche presente un altro cartone di supporto, sul quale una antica etichetta con antica annotazione a china riporta una scritta che riferisce il soggetto dell'opera, relativo ad una veduta di "Capo di Posillipo" (?), e un riferimento bibliografico ad un antico volume della celebre rivista napoletana "Napoli Nobilissima" nella quale dovrebbe (?) essere presente una illustrazione relativa ad un disegno del Carelli raffigurante una veduta simile con "la stessa taverna";



esemplare meritevole di essere inserito sotto passpartout ed incorniciato.


(le immagini allegate raffigurano alcuni particolari dell'intero foglio, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)


Sono vietate riproduzioni non autorizzate.